venerdì 2 gennaio 2015

Dalla Quinta Plaquette di Poesia Ispanoamericana 7LUNE: ROMINA CAZÓN (Argentina)

ha pubblicato, tra gli altri:Con misuñas de gata (2008), Patria Ajena (2009), Del fondo de ningúnvientre (2012).


MI MADRE Y EL FELINO

Recibí una carta que viene desde el Sur. Me senté y la leí. Después lloré porque la escribió mamá. Ella dice que me voy a adelantar a morir si fumo demasiado y le creo. Cuando se me olvida fumo. Y al día siguiente me postro en el lecho para pagar la  desobediencia.

Mi madre dice que se pinta el pelo de negro desde mi partida y que encontró la mejor manera de vivir al sustituirme con un gato gordo. Me pregunto si es posible que un gato gordo me reemplace. Y si es así pido perdón porque ya encendí un cigarro para elegir el día de mi muerte. 



















MIA MADRE E IL FELINO

Ho ricevuto una lettera che proviene dal Sud. Mi sono seduta e l’ho letta. Poi  ho pianto perché l’ha scritta mamma. Lei dice che morirò prima se fumo troppo e le credo. Quando me ne dimentico fumo. E il giorno dopo mi prostro nel letto per pagare la disubbidienza.
Mia madre dice che si fa la tinta nera ai capelli da quando me ne sono andata e che ha trovato un buon modo di sostituirmi con un gatto grasso. Mi chiedo se è possibile che un gatto grasso mi rimpiazzi. E se è così chiedo scusa perché mi sono già accesa una sigaretta per scegliere il giorno della mia morte.


Per il numero completo cliccare QUI; per ricevere i prossimi numeri gratuitamente via Email scrivere a info7lune@gmail.com indicando Nome, Cognome, Città, Nazionalità.

1 commento:

  1. Inseriamo un commento a nome del Sig Antonio Contiero, pervenutoci via mail:

    "Mi sono divertito molto pensando al sorriso beffardo e soddisfatto del gatto grasso che si gode il morbido del letto, il velluto delle carezze, la pigra brezze della sera, i gustosi manicaretti di tua madre
    il miagolio della sua voce di notte, quando in sogno rivive la tua assenza. Fuma il gatto grasso e sparisce quando vuole come un fumetto dello stregatto, Lewis (Carroll) avrebbe detto che l’ingestione del fumo fa parte del gioco la sua espulsione e la morte sono polmoni di sabbia che nutrono appena il sogno del gatto grasso che se ne infischia del giorno specifico della sua morte."

    E lo ringraziamo. Sarà tradotto e inoltrato alla poeta.

    RispondiElimina

Grazie!