martedì 3 marzo 2015

Editoriale della Sesta Plaquette di #POESIA 7LUNE

Sinuose, combattive e sospinte da una straordinaria energia interiore, le figure femminili di questa nuova plaquette del Progetto 7LUNE si stagliano fiammeggianti e vittoriose come la fanciulla che appare in “Regalo de Mayahuel”, dipinto che l’artista messicana Carmen Parada ci ha offerto per la copertina di questo numero. La dea della mitologia azteca, per la quale agli uomini venne donato l’amore e l’agave, soffia il suo alito divino ed offre i suoi numerosi seni ai lettori che si adentrano tra le pagine di questa selezione di testi in cui la donna è celebrata nella sua forza e autonomia. Non poteva essere altrimenti: quest’uscita cade nel mese in cui si festeggia la sua esistenza e, il 10 di Marzo, il Progetto 7LUNE organizza la tappa veneziana del festival internazionale Grito de Mujer, contro la violenza di genere. Come preziosi bocconi ad alimentare il vostro appetito di letteratura, offriamo questi versi in cui la donna prende coscienza del suo potere e abbandona il dubbio (Arguinzones), sa riconoscersi anche preda mettendo in questione il suo carnefice (Boullosa), risveglia la sua speranza nonostante tutto (Carranza), l’allegria di riscoprirsi predatrice (González). E l’uomo non è certo indifferente a questo nuovo e vibrante esempio di donna autonoma, indipendente e libera (Martínez), vista a volte come una tigre/lupa ed altre come un pilastro di sensualità nella selva urbana (Mendoza) per finire con la consapevolezza, che speriamo di risvegliare anche nei nostri lettori e nelle nostre lettrici, della inesauribile capacità di autorigenerarsi e re-inventarsi, risorsa intima, profonda e indistruttibile del genere femminile.


Per il numero completo clicca:


E' POSSIBILE RICEVERE NOTIFICA MAIL DELL'USCITA DELLA NUOVA PUBBLICAZIONE 
(CON LINK PER SCARICARE I VARI FORMATI) 

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie!